Coupe des Alpes 1958

 

Oggi vi propongo un video davvero imperdibile, un prezioso documento a colori della Coupe des Alpes 1958. La Coppa delle Alpi, conosciuta anche come Alpine Rally, è stata una delle corse più importanti nel panorama rallystico degli anni ’50 e ’60, famosa per le sue tappe massacranti che si snodavano sulle Alpi francesi e italiane. Questo filmato documenta l’edizione 1958 e costituisce una fantastica testimonianza di un’epoca irripetibile per l’automobilismo sportivo.

Nelle splendide immagini a colori si riconoscono le vetture protagoniste della corse di allora, oggi divenute modelli da collezione: Alfa Romeo Giulietta Sprint e SZ, Triumph Tr3, Austin Healey 3000 e Sprite, Jaguar MkII e tante altre.
Personalmente ritengo che uno degli aspetti più affascinanti della Coupe des Alpes siano le strade: un susseguirsi di passi alpini caratterizzati da fondi differenti (asfalto, ghiaia, terra battuta), ripide salite, tornanti e impressionanti strapiombi. Impossibile poi non notare i piloti, il loro vestiario da tutti i giorni e le riparazioni alla buona fatte sul ciglio della strada. Caschi, cinture e roll-bar sono ancora di là da venire, a conferma di un approccio alle competizioni po’ naif e -inutile negarlo- decisamente rischioso. Il confronto con i rally odierni è improponibile: pur se guidate al limite, le auto corrono a una velocità che sembra ridicola se paragonata a quella delle WRC tutta elettronica dei piloti di oggi.
Che dire… il video non è breve (circa 35 minuti) ma ne vale la pena. Prendetevi una mezzoretta libera e mettetevi comodi, sarà come tornare alle corse di fine anni Cinquanta!

PS: da non perdere -più o meno al minuto 7 del video- le bellissime riprese all’Autodromo di Monza, che ospita una prova di regolarità a media

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui social!
Facebooktwitterlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *