Archivi tag: Mondiale Marche

1000-km-monza-1969

1000 Km di Monza 1969, l’ultima sulla Sopraelevata

La sintesi della gara in un magnifico video dell’epoca

 

In questo filmato di Roy Pagliacci possiamo ammirare alcune fasi della 1000 Km di Monza 1969, l’ultima edizione della celebre gara di durata ad essere disputata sul circuito stradale da 10 chilometri. Il tracciato era inoltre privo di chicane (ad eccezione di quelle in ingresso alle curve della Sopraelevata), che verranno introdotte solo a partire dal 1972. Dopo questa gara l’anello di alta velocità non è stato più utilizzato per manifestazioni competitive, ad eccezione di alcune prove speciali in occasione del Rally di Monza.

La gara del 1969 vede la contrapposizione delle due Ferrari 312 P ufficiali (equipaggi Andretti-Amon e P. Rodriguez-Schetty) contro lo squadrone Porsche che schiera ben quattro 908 (Siffert-Redman; Herrmann-Ahrens Jr.; Elford-Attwood; Schutz-Mitter). Tra le altre vetture in gara nella categoria Sport ci sono Alfa Romeo 33, Lola T70, Alpine A220 e Ford GT40, mentre la classe GT è dominata dalle Porsche 911. In totale si contano 49 vetture in griglia, delle quali solo 18 riescono a vedere la bandiera a scacchi dopo una gara molto impegnativa per auto e piloti. Nelle qualifiche la Ferrari conquista la pole position con Andretti e la terza posizione con Pedro Rodriguez, ma in corsa si ritirano entrambi per guasti e lasciano la vittoria alla Porsche 908 guidata da Jo Siffert e Brian Redman.

Le riprese di Roy Pagliacci sono effettuate in alcuni dei punti più spettacolari del circuito di Monza, come la staccata della Parabolica e la Sopraelevata, vero simbolo del tracciato monzese. La notevole presenza del pubblico conferma che il Campionato Mondiale Marche riusciva a suscitare un interesse paragonabile alla Formula 1, richiamando migliaia di appassionati.